Stelle, Sciantose e musicaGiusta

Dopo il successo delle esibizioni di Massa Martana, Roma e Montescudo di Rimini, i ragazzi e le ragazze disabili del Centro Speranza tornano con il loro show sul palcoscenico di “casa”. Un’esibizione ricca di sorprese, che allieterà e divertirà con musica classica folk e macchiettista napoletana. “Stelle, Sciantose musicaGiusta” è lo slogan pensato dagli artisti che hanno organizzato l’evento:
le Stelle dello spettacolo sono le ragazze disabili del Centro Speranza, le Sciantose sono le soubrette della musica napoletana di fine 800 che si esibivano come le loro colleghe francesi dei cafè-chantant. E quando uno spettacolo come il nostro vuole contribuire alla crescita della Giustizia Sociale, è il momento in cui la musica diviene Giusta.
Per chi non avesse ancora avuto la possibilità di vedere lo spettacolo, o volesse fare il bis… sarà sicuramente un appuntamento da non perdere!
L’evento rientra nel progetto “Un giorno a Teatro”, attività di laboratorio teatrale il cui scopo è stato principalmente quello di elaborare e mettere in scena uno spettacolo in cui gli attori protagonisti fossero i ragazzi e le ragazze disabili del Centro Speranza, accanto a loro i musicoterapisti, gli educatori e molti volontari. L’idea progettuale nasce dal bando per la “raccolta, selezione e supporto di idee progettuali 2010-2011″ indetto dal Cesvol di Perugia – Centro Servizi per il Volontariato – in coerenza con il nuovo Piano Sociale Regionale 2010-2011. In linea con il protocollo d’intesa del bando, il progetto dell’Associazione Madre Speranza Onlus verrà finanziato dal Cesvol .
L’obiettivo è di promuovere l’inclusione sociale dei giovani con disabilità che frequentano il Centro Speranza anche attraverso la libera espressione della loro soggettività.

INGRESSO LIBERO!
Per informazioni:
TEL 0758745511
info@centrosperanza.it

Pubblicato in news
DONA ORA