Ripartiamo con rinnovato slancio

Il 3 giugno abbiamo finalmente riaperto le porte ai nostri ragazzi! 

Il rientro è stato come un abbraccio autentico seppur non materialmente scambiato: voci che si rincorrono nei corridoi e nelle stanze, nel giardino illuminato dal caldo estivo. 

Questi mesi di emergenza sanitaria sono stati vissuti non senza difficoltà dai nostri bambini e ragazzi e dalle loro famiglie private dell’importante supporto del nostro servizio diurno. Il quotidiano accompagnare i loro passi si è trasformato in un affettuoso supporto a distanza. Abbiamo continuato a comportarci come una famiglia che non conosce il confine delle distanze obbligate e che, legata dall’amore, non si ferma davanti alle difficoltà e nei momenti più duri insegue il nascere di un nuovo giorno, quello in cui si supera, insieme, la notte più dura.

Non abbiamo mai smesso di lavorare per garantire la ripartenza del Centro Speranza e ora, più di prima, guardiamo al futuro con fiducia!

La ripartenza sarà una nuova vita in questo luogo che è fatto per ospitare e curare, con amore e dedizione e che troppo a lungo è rimasto inabitato. Ricominciamo con rinnovato slancio e con la consapevolezza di aver fatto una scelta professionale che rende entusiasmante e piena la nostra esistenza perché ci permette di arricchire e a volte “salvare” la vita dei tanti ragazzi che assistiamo e dei loro genitori. 

Operatori e ragazzi hanno indossato i dispositivi di sicurezza personali acquistati con i contributi di chi ci sta supportando in questa fase di ripartenza.

Grazie a tutti i nostri sostenitori che in questi giorni continuano a donare per garantire allo staff del Centro Speranza l’approvvigionamento dei dispositivi di protezione individuali quali mascherine, guanti e i costi per la sanificazione delle divise e degli ambienti. Ripartiamo insieme a voi. Grazie! 💙
*Ricordiamo la possibilità per ogni donazione, di richiedere le relative agevolazioni fiscali

 

Taggato con: , ,
Pubblicato in centro speranza, news
DONA ORA