Pedalata dell’Amicizia

Tutti sullo stesso percorso, ognuno con il suo passo Parte la prima Pedalata dell’Amicizia, per promuovere i diritti e i bisogni delle persone con disabilità. Appassionati di ciclismo e amatori della passeggiata domenicale, la Pedalata dell’Amicizia è l’occasione adatta a tutti, per coniugare una piacevole gita in bici alla solidarietà. Con lo slogan “tutti sono sullo stesso percorso, ognuno con il suo passo” il Comitato territoriale UISP Media Valle del Tevere, promotore dell’iniziativa, promuove il tema della solidarietà per costruire una rete capace di rispondere in modo migliore ai bisogni delle persone con disabilità.

Il tour è di circa 28 km si parte dal piazzale del Centro Speranza e si prosegue attraverso Madonna del Piano di Montecastello di Vibio, Pantalla di Todi, Collepepe di Collazzone, Marsciano e, infine, di nuovo a Fratta Todina. Un “percorso adatto a tutti” anche a chi è meno allenato o usa un mezzo alternativo, non a caso, Luca Panichi, atleta in carrozzina, ha accettato l’invito.

PROGRAMMA:

▪       ore 9.00 punto di ritrovo per l’iscrizione a Fratta Todina, nel piazzale del Centro Speranza
La partecipazione all’evento prevede un contributo di 10€ per l’assicurazione e il ristoro – la manifestazione è assicurata in RCT con GENERALI – INA ASSITALIA.

▪       ore 10.00 partenza. Il percorso è di circa 28 km e attraversa le località di:

Fratta Todina

Madonna del Piano di Montecastello di Vibio

Pantalla di Todi

Collepepe di Collazzone

Marsciano

▪       ore 12.30 arrivo a Fratta Todina e spettacolo degli sbandieratori di San Gemini – piazzale del Centro Speranza. ristoro per tutti – parco del Centro Speranza

Una curiosità: alla Pedalata dell’Amicizia parteciperà la bici che Papa Francesco ha donato ai bambini e ai ragazzi del Centro Speranza lo scorso Natale.

La Pedalata dell’Amicizia ha il Patrocinio dei comuni di Fratta Todina, Montecastello di Vibio, Todi, Collazzone e Marsciano. Ringraziamo i volontari della Proloco di Fratta Todina e della Protezione Civile dei gruppi intercomunale di Montecastello di Vibio e Fratta Todina e dell’associazione La Rosa dell’Umbria.

Evento organizzato con il contributo di:

Cantina Conti Faina
Vittoria Assicurazioni Nardoni & Latini Agenzia di Todi
BKE Deruta
Cantine associate all’Associazione Strada dei Vini del Cantico
Cancelloni SpA
Ortofrutta 2000
Panipast
Panificio di Cecchini Rita & Sandro

Pubblicato in news
DONA ORA