8 Febbraio è festa grande!

8 Febbraio è festa grande!

Il giorno 8 febbraio è un giorno speciale per il Centro Speranza perché ricordiamo il transito al cielo della nostra cara Madre, la Beata Speranza di Gesù. In questo giorno possiamo festeggiare anche la Sua memoria liturgica e quindi per l’occasione abbiamo celebrato una messa insieme a tutti i ragazzi, gli operatori e anche alcuni parrocchiani nel salone multifunzionale del nostro Centro, riuniti nel ricordo della Sua Presenza che ancora oggi sostiene e motiva il nostro lavoro.

Padre Domenico Spagnoli ofm, parroco di Fratta Todina, che ha celebrato per noi ci ha invitato a imitare la Madre, apostola dell’Amore Misericordioso, che desiderava fortemente stare accanto ai piccoli del Regno. Lei non ha cercato altro nella sua vita che questa vicinanza con coloro che erano più deboli e bisognosi, scegliendo sempre l’ultimo posto al loro fianco. Questa eredità è stata accolta dal Centro Speranza dove professionisti e volontari ogni giorno promuovono la vita di ragazzi e bambini con gravi disabilità e sostengono le loro famiglie.

In questo giorno vogliamo ricordare in particolare la maternità della Beata Speranza con le parole di Padre Mario Gialletti, uno dei primi figli dell’Amore Misericordioso che dice con semplicità la sua esperienza personale di vita con Lei.

Infinite volte ho avuto modo di toccare con mano la carica umana della Madre; quando ti chiamava “figlio” riuscivi a percepire quanto essa ti era “Madre”. Ti sentivi amato e accolto.”

Al Centro Speranza cerchiamo di accogliere i nostri ragazzi con questo stile che sia segno dell’Amore personale di Gesù per ciascuno dei suoi figli incarnando la propensione verso coloro che sono più bisognosi e fragili.

A tutti Buona Festa della Beata Madre Speranza! Auguriamo a tutti di poter sentire la vicinanza di Dio Amore Misericordioso.

FullSizeRender (4) FullSizeRender (5) IMG_9817 IMG_9806 FullSizeRender FullSizeRender (9) FullSizeRender (7)

dona ora

Condividi suTweet about this on TwitterShare on Facebook