Servizio Civile 2018 al Centro Speranza, per coltivare solidarietà

Sono 12 i posti disponibili al Centro Speranza ammesso al finanziamento per il Progetto di Servizio Civile: “LUOGHI E SPAZI PER COLTIVARE SOLIDARIETÀ”.

Il bando pubblicato il 20 agosto dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri è rivolto ai giovani non occupati che abbiano tra i 18 e i 28 anni compiuti, italiani o stranieri regolarmente soggiornanti nel territorio. Sono 248 i volontari da impiegare in progetti di servizio civile nella Regione Umbria.
Il termine per l’invio delle domande è fissato al 28 settembre 2018. In caso di consegna della domanda a mano il termine è fissato alle ore 18.00 dello stesso giorno.

Si tratta di un’importante opportunità per i giovani che potranno dedicare un anno della propria vita a favore di un impegno solidale. Il Servizio Civile Nazionale è un’occasione di crescita personale, un’opportunità di educazione alla cittadinanza attiva, un prezioso strumento per aiutare le fasce più deboli della società contribuendo allo sviluppo sociale, culturale ed economico del nostro Paese.

Il compenso previsto è di 433,80 Euro, con il riconoscimento del periodo ai fini pensionistici. L’impegno richiesto dal Centro Speranza è di 5 giorni a settimana, per 12 mesi.

La domanda di partecipazione e la relativa documentazione va presentata all’ente che realizza il progetto, in questo caso il Centro Speranza con le seguenti modalità:

  • con Posta Elettronica Certificata (PEC) – art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2 – di cui è titolare l’interessato, avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf;
  • a mezzo “raccomandata A/R” indirizzata a: CENTRO SPERANZA Via Roma, 13 – 06054 Fratta Todina (PG);
  • Consegnate a mano in segreteria.

Scarica il bando e gli allegati per fare domanda

Bando SCN Umbria 2018

allegato 2 – scheda progetto: Luoghi e Spazi per coltivare solidarietà

allegato 3domanda di partecipazione
allegato 4dichiarazione titoli
allegato 5informativa privacy

Locandina SERVIZIO CIVILE 2018 Umbria_Centro Speranza

Il progetto del 2018

Il Centro Speranza con il progetto “LUOGHI E SPAZI PER COLTIVARE SOLIDARIETÀ” propone attività e laboratori di carattere educativo, sportivo, culturale e di intrattenimento per promuovere interventi di inclusione sociale a favore di persone con disabilità. Tutte le azioni permetteranno di accrescere e mettere in atto il concetto di solidarietà attraverso il quale qualsiasi cittadino, oltre ai volontari in Servizio Civile, può concorrere alla promozione delle potenzialità individuali e di gruppo di persone con disabilità, alla prevenzione delle marginalità e del disagio sociale, alla integrazione e partecipazione sociale delle persone appartenenti a fasce deboli.

Da otto anni il Centro Speranza ha in organico volontari di Servizio Civile Nazionale. Al momento ne aspettiamo dodici per il nuovo bando. Si tratta di un’opportunità da non perdere.  – la Coordinatrice Pedagogica Suor Graziella Bazzo, responsabile del progetto Servizio Civile per il Centro Speranza

Il volontario in Servizio Civile rappresenta un valore aggiunto per il servizio riabilitativo e socio-riabilitativo offerto dal Centro Speranza. Gli assistiti, bambini, giovani e adulti con disabilità, hanno dal canto loro l’opportunità di conoscere nuove persone e fare esperienza di amicizia. Allo stesso tempo, ai giovani non occupati è data l’opportunità di svolgere un periodo estremamente formativo nel contesto del sociale. L’aspetto economico, altrettanto importante, è garantito da un contributo mensile di 433,80 € erogato dall’Ufficio Nazionale di Servizio Civile Nazionale.

Ai giovani che intendono fare l’esperienza di Servizio Civile, il Centro Speranza chiede di pensare a questo anno come ad un percorso di crescita vissuto nella solidarietà e nella gratuità, utile ad accrescere il bagaglio di conoscenze, capacità e competenze vissute. I giovani volontari trascorreranno un periodo importante della loro vita che servirà per la loro crescita come persone e come cittadini. Una parentesi che aiuta ad orientarsi nelle future scelte di vita. Pertanto il Centro Speranza, come Ente proponente, si impegna a fornire un anno di formazione utile per accompagnare i giovani a un orientamento oltre che civile, anche di studio e di lavoro nell’ambito educativo e socio sanitario.

INFORMAZIONI
I ragazzi interessati possono chiedere ulteriori informazioni inviando una e-mail al seguente indirizzo: amministrazione@centrosperanza.it oppure chiamando la segreteria Tel. 075/8745511
ufficio segreteria: 2° piano di Palazzo Altieri | Via Roma, 13 – 06054 Fratta Todina (PG)

I calendari delle convocazioni delle procedure selettive saranno pubblicati sulla pagina di riferimento sul sito internet del Centro Speranza a questo link
http://www.centrosperanza.it/cosa-puoi-fare-tu/servizio-civile-nazionale/

condividi su Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Taggato con: , , , , ,
Pubblicato in centro speranza, news
DONA ORA